David Beckham: “E’ surreale quando mi chiedono un autografo”

David Beckham all'università di Shanghai02

LONDRA – David Beckham pensa che essere famosi sia “un privilegio enorme”. L’ex calciatore 38enne ha spiegato in un’intervista rilasciata al Times che gli sembra “surreale” quando qualche fan gli chiede ancora un autografo o di posare per scattare una foto con lui. Uno dei calciatori più sexy di tutti i tempi, che non per niente una volta abbandonato il campo di calcio si è dato agli scatti in intimo, ha aggiunto che non ha nessun problema a fare il bravo papà e il bravo marito.

“Sono stato molto lontano dalla famiglia per via del mio lavoro – ha detto David, padre di 3 figli maschi e di una figlia femmina avuti dalla moglie Victoria – Per questo sento che quando sono con loro devo fare tutto il possibile”. E anche se la dimensione domestica lo rende felice, Beckham confessa: “Sento una fitta di rimorso ogni volta che guardo lo sport, so che non potrò mai giocare di nuovo un grande match, ma credo che sia normale quando ci si è appena ritirati”.

Potrebbero interessarti anche...