Angelina Jolie: “Mia figlia in Maleficent: è l’unica che non faccio piangere”

Bafta 2014, Brad Pitt e Angelina Jolie in doppio smoking03

LOS ANGELES – La piccola Vivienne Jolie-Pitt ha recitato, a soli 3 anni, con la mamma Angelina Jolie in un cammeo all’interno del film Maleficent, quello in cui l’attrice 38enne interpreta la strega cattiva della Bella Addormentata. Nel film, in uscita in Italia il 28 maggio, Vivienne interpreta Aurora da piccola. E la scelta è stata naturale, lo spiega la stessa Angelina:

“Se abbiamo poi scelto Vivienne è perché tutti i bambini che venivano al casting si mettevano a piangere terrorizzati quando mi vedevano truccata da Malefica. Vivienne invece è la mia ombra, mi sta sempre appiccicata, anche se sono una strega”.

Il film racconta la storia della Bella Addormentata dal punto di vista di Malefica: “Il film non vuole assolverla. È che nessuno di noi nasce cattivo, ma le difficoltà della vita ci induriscono. In questo mi riconosco, da piccola sono stata vittima di bullismo ed è per questo che durante l’adolescenza avevo una tale rabbia che diventai autolesionista, violenta verso me stessa. Il messaggio del film in fondo è che siamo noi a decidere cosa fare della nostra vita, a scegliere se farci consumare dalla rabbia o superarla”.

Potrebbero interessarti anche...