Categorie
celebrity

Il padre di Amy Winehouse: “Mi parla dall’aldilà”

LONDRA – Mitch Winehouse, il papà di Amy, dice di aver comunicato con la figlia morta lo scorso 22 luglio. In un’intervista al quotidiano britannico The Independent, Mitch Winehouse sostiene di aver contattato un medium che a sua volta gli ha girato un messaggio da parte di Amy: “Papà, c’è un’altra vita dopo la morte”, avrebbe detto la cantante morta a 27 anni. Mitch nell’ultimo anno ha pubblicato un libro sulla figlia e dato vita a una fondazione dedicata alla sua memoria. Non sono mancate le perplessità da parte di chi lo accusa di aver lucrato sulla morte della giovane. (Foto Lapresse).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.