Amy Adams: “Fare la mamma e lavorare? Mi piace, non mi stanco”

LOS ANGELES – E’ un momento d’oro questo per Amy Adams, sia per quanto riguarda la vita privata sia per quella lavorativa. L’attrice ha raccontato di riuscire a conciliare, finora senza particolare sforzo, i due ambiti, perché tutto ciò che fa le piace. “Sono stata alzata per via di mia figlia fino alle 5 di questa mattina dopo un volo da New York che ho preso insieme a lei – ha detto durante un’intervista – ma non mi pesa tutto questo. Mi identifico molto in quello che faccio, quindi il fatto che io ora abbia da accudire una bambina piccola e abbia allo stesso tempo molto lavoro non mi stanca ma mi diverte”.

Amy ha infatti lavorato da poco insieme a Clint Eastwood nel film ‘Trouble With the Curve’, poco prima aveva lavorato il ‘On the road’ e ‘The master’, usciti tutti durante quest’anno, e nel 2013 uscirà la pellicola ‘Man of steel’ di Zack Snyder. Nel frattempo si deve occupare della piccola Aviana Olea avuta nel 2010 dal compagno Darren Le Gallo. (Foto Lapresse).

Potrebbero interessarti anche...