Più nervoso sotto le feste? Questa pianta medicinale ti aiuta a calmarti

Più nervoso sotto le feste? Questa pianta medicinale ti aiuta a calmarti

20 Dicembre 2021 - di Claudia Montanari

Si chiama ashwagandha ed è un rimedio naturale ampiamente utilizzato nella medicina ayurvedica. Prova questa pianta medicinale se ti senti più nervoso durante le feste. Aiuta a calmare il sistema nervoso, ad addormentarsi meglio e ti farà sentire più in forma.



Lo stress e la mancanza di sonno sono all’ordine del giorno e influenzano negativamente la nostra quotidianità. E a Natale, queste situazioni di disagio possono aumentare. Lo stress può alterare il nostro benessere psicofisico, ma come avviene questo processo e cosa significa per il nostro corpo?
Nei periodi di stress si verifica uno squilibrio ormonale che permette l’aumento incontrollato del cortisolo. Questo ormone è responsabile di diversi importanti cambiamenti nell’organismo, tra cui l’invecchiamento precoce e problemi di sonno. Inoltre, è il motivo per cui puoi sentirti più nervoso.

Come possiamo combatterlo? Oltre ad adottare abitudini di vita sane, possiamo utilizzare alcuni rimedi naturali, a base di piante medicinali. Una di queste, molto efficace, è l’ashwagandha

– Leggi anche: Supera i momenti di stress e ansia con queste 8 tecniche calmanti

Cos’è l’ashwagandha?

È un antico rimedio citato nella medicina ayurvedica, sia nella sua forma semplice che in combinazione con altre erbe. È una pianta a distribuzione molto ampia, originaria dell’India, ma che si estende fino all’Estremo Oriente e al Mediterraneo. La pianta cresce spontanea ed è coltivata anche per uso medicinale.

L’Ashwagandha è considerato un adattogeno, un regolatore metabolico che contiene sostanze naturali che forniscono nutrienti speciali con cui migliorare le prestazioni fisiche e mentali. Ha un’azione protettiva sul sistema nervoso e riduce la depressione, lo stress e l’ansia. Quindi, ti aiuterà a sentirti meno nervoso. Inoltre, ha una potente azione antiossidante per combattere i radicali liberi.

Altri vantaggi di questa pianta come ci raccontano dai laboratori Eiralabs:

  • Aumenta i livelli di energia.
  • Aumenta la forza del corpo.
  • Supporta la salute delle articolazioni.
  • Aiuta la salute cardiovascolare.

– Leggi di più: Sapete come l’ansia e lo stress agiscono sul vostro sistema digestivo?

Altre piante per ridurre lo stress se ti senti nervoso

Innanzitutto, dobbiamo tenere presente che non esiste un trattamento unico o standard per curare lo stress. E ciò che deve essere trattato sono i sintomi che lo stress scatena, come l’insonnia, l’ansia, ecc. Ci sono altre piante che possono aiutarci, soprattutto durante queste festività, in cui è comune che sorgano conflitti tra i familiari o maggiore stress nei preparativi natalizi. Se ti senti nervoso, questi sono alcune piante che possono aiutarti.

  • Biancospino: molto utile per curare stress e ansia. Ha anche un effetto ipnotico.
  • Passiflora: oltre agli effetti sedativi sul sistema nervoso, aiuta il rilassamento muscolare.
  • Valeriana: ha un effetto sedativo, ipnotico e miorilassante.
  • Papavero della California: spesso raccomandato per i pazienti con stati di ansia lievi.
  • Tiglio: tradizionalmente usato per irrequietezza e nervosismo.
  • Lavanda: ha effetti ansiolitici e rilassanti.

Tags