Categorie
bambini

Sculacciate ai bimbi di 5 anni? Meglio di no: li rendono aggressivi

NEW YORK –  Sculacciare i bambini fa male. Non parliamo di dolore fisico. Ma degli effetti negativi che può avere questa pratica a lungo termine. Il risultato, dice uno studio della Columbia University di New York, guidato da Michael MacKenzie, è di avere dei bambini più aggressivi e con difficoltà di espressione verbale. Questo soprattutto se le sculacciate vengono date ai piccoli di cinque anni.

I ricercatori americani hanno seguito 1.900 bambini nati in 20 diverse città degli Stati Uniti tra il 1998 ed il 2000, e hanno esaminato soprattutto se i bambini erano stati sculacciati all’età di 3 e di 5 anni, e nel caso quanto spesso.

In totale, il 57% delle mamme ed il 40% dei papà ha Detto di aver sculacciato i propri figli a tre anni di età: quando i bambini hanno raggiunto i 5 anni però, la percentuale di genitori che li sculacciava è scesa al 52% per le mamme ed al 33% dei papà.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Pediatrics, mostra che i bambini che erano stati colpiti a 5 anni di età hanno successivamente avuto, soprattutto negli anni delle scuole elementari, comportamenti più aggressivi della norma, un vocabolario ridotto e capacità verbali inferiori alla media.

Gli effetti più negativi sono stati individuati nei piccoli che erano stati sculacciati in media due volte a settimana dalle madri. Nessun effetto invece è stato riscontrato sui bambini che erano stati sculacciati a 3 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.