bambini

Rischio disturbi comportamentali per i bambini che dormono male

I bambini con disturbi del sonno hanno più probabilità di sviluppare disturbi comportamentali. Lo rivela uno studio dell’Albert Einstein College della Yeshiva University di New York City.

Secondo i ricercatori americani, i piccoli che di notte russano o soffrono di apnea notturna possono più facilmente sviluppare disturbi come iperattività o aggressività. La causa, spiegano i medici, sarebbe nella respirazione difficoltosa e anomala durante le ore notturne di riposo.

Le conseguenze per i bambini possono essere anche di tipo cognitivo e sociale: i piccoli che dormono male sono spesso meno attenti e hanno sintomi emotivi e problemi sociali.

 

 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.