bambini

Bambini e allergie, la miglior difesa immunitaria? Un cane in casa

Bambini e allergie, la miglior difesa immunitaria? Un cane in casa

WASHINGTON – Il miglior modo per proteggere il vostro bambino dalle allergie? Regalargli un cane. E non pulire troppo la casa. Così si combattono raffreddori da fieno e asma. 

Merito del batterio umano che la vicinanza di un cane favorisce, e che aiuta l’organismo a reagire alle allergie respiratorie. A rivelarlo è uno studio dell’Università del Michigan, che ha dimostrato che proprio i cani, che passano parte del loro tempo all’aria aperta, portano in casa microbi positivi per l’intestino degli esseri umani perché ne aumentano la risposta immunitaria di fronte alle reazioni allergiche. 

I ricercatori americani sono arrivati a questa scoperta sottoponendo a delle cavie da laboratorio della polvere raccolta in case con cani e in case senza cani. Osservando la risposta immunitaria dei topi si è visto che quelli sottoposti alla polvere di case con cani non avevano reazioni allergiche di fronte a elementi che spesso le scatenano, mentre quelli a cui era stata somministrata polvere “pulita” mostravano i segni di asma e allergie. 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.