Zinkie Aw: ” I nostri rifiuti parlano di noi”

Aw Zinkie

Singapore – Zinkie Aw è una fotografa di Singapore che ha scattato una serie di ritratti/spazzatura partendo dall’idea che i rifiuti sono, essenzialmente, una parte del proprio spazio personale, e rappresentano una specie di “autopsia dell’identità”.

Questo lavoro ha avuto origine dal problema della gestione dei rifiuti a Singapore. Infatti dal 1999, l’ unica discarica di Singapore occupa una porzione dell’isola di Pulau Semakau. Per tracciare i ” collegamenti” tra questo luogo di deposito della spazzatura e la vita quotidiana delle persone che contribuiscono a generarla, la fotografa  ha scattato questa serie di ritratti.

Zinkie ha chiamato la serie ” La Repubblica di Pulau Semakau”  e ognuno raffigura una persona in possesso di un cestino dei rifiuti davanti al suo volto. E spiega così il suo progetto: “Le cose che buttiamo ci dicono molto su chi siamo, sulle cose che amiamo e su quelle che non ci interessano per cui buttiamo ancora nuove. I nostri rifiuti possono davvero tracciare un identikit del nostro carattere, della nostra personalità.”

Potrebbero interessarti anche...