Zahia Dehar, da escort a musa per Karl Lagerfeld

PARIGI – Fino allo scorso anno era la baby escort degli scandali: ancora minorenne aveva messo nei guai alcuni calciatori francesi. Ora nientemeno che Karl Lagerfeld usa parola altisonanti per parlare di lei: “Una cortigiana francese, come Diane de Poitiers o la Belle Otero”. Non pago, il direttore artistico di Chanel, con la passione per la fotografia, ha fatto di Zahia Dehar la sua nuova musa per una serie di scatti. Sexy, ovviamente.

Potrebbero interessarti anche...