Categorie
photogallery

“#WhatTransLooksLike”, selfie dei trans contro la discriminazione

ROMA – L’Huffington Post Usa ha promosso  #WhatTransLooksLike, campagna contro la discriminazione di genere. Protagonisti sono alcuni trans che spiegano attraverso dei selfie che essere transgender significa prima di tutto essere un uomo ed una donna.

Il messaggio che si vuole lanciare è contro gli stereotipi che vedono omosessuali e transgender in un modo lontano dalla realtà. Niente lustrini, paillettes e boa di piume quindi: la quotidianità di queste persone è semlice e normale. Spazio quindi a barbe incolte e capelli in disordine.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.