Categorie
photogallery

Turia Pitt, 10 mln di dollari all’ex modella ustionata durante la maratona

ROMA – Turia Pitt è una ex modella di 26 anni che, durante una maratona che si è svolta nell’entroterra della regione di Kimberly in Australia nel 2011, è rimasta ustionata nel 60 per cento del corpo. 

Turia si è ustionata gravemente a causa di un incendio scoppiato durante la maratona e che non è stato prevenuto in nessun modo da “Racing the Planet”, la società con sede ad Hong Kong che aveva organizzato l’evento. 

Con lei è rimasto vittima delle fiamme anche Kate Sanderson, un’altra concorrente. La Corte Suprema dell’Australia, racconta il Daily Mail, ha ora deciso di condannare “Racing the Planet” a rimborsare l’ex modella con 10 milioni di dollari.

La causa, Turia Pitt, l’aveva iniziata lo scorso febbraio. Come ha raccontato alla trasmissione “60 seconds”, la ex maratoneta oltre alle ustioni ha dovuto subire l’amputazione di un pollice. Michael Hoskin, il  fidanzato della ragazza, ha dichiarato di essere felice di aver concluso il processo: “Non ci sono vincitori. Ora però possiamo solo pensare ad andare avanti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.