Lazarus, il cane miracolato: sopravvive a 2 eutanasie e ad un incidente FOTO

Sopravvive a 2 eutanasie e ad un incidente: ecco Lazarus, il cane miracolato04

OZARK (STATI UNITI) – Un cane meticcio di 4 anni è sopravvissuto a ben due iniezioni letali che gli erano state praticate con lo scopo di ucciderlo. Oggi Lazarus, questo il nome del cane, è vivo e vegeto e la sua storia sta facendo il giro del web.

Il padrone lo aveva abbandonato in un canile a Ozark, Alabama, con la scusa di doversi trasferire. Il canile scelto dal padrone era però un po’ particolare. Qui, gli animali vengono tenuti solo una settimana: se nessuno si fa avanti in questi sette giorni, vengono addormentati per sempre tramite l’eutanasia che viene praticata loro tramite un’iniezione.

Lazarus, un mix pastore tedesco, nella sua vita era già sopravvissuto a un incidente stradale da cui si era rimesso alla grande. Dopo una settimana nella gabbia del canile, il veterinario gli ha praticato l’iniezione per addormentarlo come prevedeva la prassi. A questo punto è però accaduto l’inverosimile: alla fine del triste giro nei box fatto per accertarsi che tutti i cani fossero deceduti, il veterinario ha scoperto che il cuore di Lazarus batteva ancora. Allora ha praticato una seconda iniezione di eutanasia ed è rimasto accanto al cane. Poi se n’è andato: stavolta sembrava proprio morto.

Sembrava, perché Lazarus era sopravvissuto di nuovo. A scoprirlo sono stati gli addetti del canile, la mattina seguente. Lazarus era in piedi nella sua gabbia solo un po’ intontito. A questo punto è intervenuta l’organizzazione di beneficenza “Two by Two Rescue” specializzata nel salvare cani in situazioni disperate, ed ha deciso di prendere in consegna questo meticcio dalla tempra forte. L’associazione  prelevato il cane e lo ha ribattezzato Lazarus. Poi lo ha trasferito nella casa di una delle direttrici dell’associazione ed ora questo cane miracolato, come mostrano le foto postate su Facebook,  vive felice ed è amato e coccolato.

Potrebbero interessarti anche...