photogallery

Sophie Hatt, la donna capo dei bodyguard di Francois Hollande (foto)

Sophie Hatt, la donna capo dei bodyguard di Francois Hollande01

PARIGI – ”E’ pronta a morire per Francois Hollande”: quello di Sophie Hatt non è un mestiere qualsiasi. A 47 anni, questa commissaria di polizia, è stata scelta per dirigere la GSPR, l’unità che garantisce la protezione del presidente della Francia, con una squadra di 62 uomini che rispondono ai suoi ordini.

Citata dal quotidiano Libération, che le dedica un ampio ritratto, la Hatt – nata nel 1967 a Neuilli-sur-Seine – dice di essere l’unica donna al mondo a garantire la sicurezza di un capo dello Stato. Ma Madame Hatt non è arrivata lì  totalmente per caso. A 32 anni, era già responsabile della tutela dell’allora premier socialista, Lionel Jospin, che nel febbraio 2000 riuscì  a proteggere da un diluvio di pietre lanciato dagli studenti palestinesi dell’università Bir Zeit.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.