Categorie
photogallery

Somma Vesuviana ricorda Melania con una fiaccolata

SOMMA VESUVIANA (NAPOLI) – ”Giustizia per Melania”. E’ con questo slogan che ha tutto il sapore di un appello che mercoledì 18 aprile Somma Vesuviana, comune alle porte di Napoli, ha ricordato Melania Rea, ad un anno esatto dalla sua morte.

Nel cuore della cittadina, in piazza Vittorio Emanuele III, Melania c’è e sorride, in una gigantografia. I suoi concittadini sono scesi in strada ”per non dimenticarla” e per chiedere che sia fatta luce su una vicenda che non ha ancora visto la parola fine. Ad oggi l’unico indagato per l’omicidio di Melania è suo marito Salvatore Parolisi.

Un’accusa dalla quale Parolisi si è sempre definito estraneo ma che però getta su tutta questa storia un peso ancora maggiore. Alle 19 è stata celebrata una messa in ricordo di Melania nella chiesa di San Giorgio. Poi, a seguire, lungo le strade di Somma Vesuviana, si è svolta  una fiaccolata. E dopo ancora la vita della 29enne napoletana è stata raccontata attraverso la proiezione di video e foto. Le immagini della fiaccolata (foto LaPresse):

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.