Samantha Cristoforetti, video auguri. Poi canta Imagine e si taglia capelli

samantha

ROMA – Attivissima in questi giorni di Capodanno Samantha Cristoforetti, la prima donna italiana nello spazio. A bordo della Stazione Spaziale Internazionale, AstroSamantha ha pubblicato due video di auguri per il nuovo anno. Poi ha condiviso su Twitter le foto del suo taglio di capelli.

Il primo video è stato postato a Capodanno. Samantha ha fatto gli auguri a tutti ed ha spiegato sorridente e con accanto gli astronauti della Nasa Terry Virts e Barry Wilmore che questo

“Sarà un Capodanno speciale per noi, perché  lo celebreremo qui nello spazio, nel luogo dove abbiamo sognato per tutta la vita di arrivare e di poter vivere e abitare. Quindi vorrei prendere questa occasione del nuovo anno per augurare a tutti quanti un meraviglioso 2015, pieno di gioia, felicita’, e di occasioni per realizzare i vostri sogni. Buon anno nuovo!”.

Poi è tornata con un secondo video, registrato sempre poco prima di Capodanno, in cui canta Immagine di John Lennon:

“Con #Imagine, ogni voce conta, ogni bambino conta, quindi vi invito a unirvi all’Unicef nel rendere il mondo un posto migliore per i bambini”, spiega Samantha. “Immagino un mondo migliore in cui tutti i bambini possano avere accesso all’istruzione e sognare di costruire per loro stessi il futuro che immaginano”.

Il brano è stato interpretato nel quadro di “#IMAGINE”, il più vasto ‘karaoke’ globale di sempre, lanciato dall’Unicefper celebrare il 25esimo anniversario della Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. L’evento finale, con la versione mixata dal dj David Guetta e la partecipazione di star internazionali, si è poi tenuta a New York la notte di San Silvestro.

Infine,in queste ore Samantha ha postato su Twitter le foto del taglio dei suoi capelli. Il suo collega statunitense Terry W. Virts l’ha aiutata nel compito complicato dalla parziale assenza di gravità. Cristoforetti si è prima lavata i capelli, poi Virts glieli ha tagliati con un paio di forbicine, mentre il cosmonauta russo Anton Shkaplerov ha dato una mano aspirando le ciocche prima che si disperdessero a bordo della Iss.

L’operazione è riuscita perfettamente ed è stata compiuta per facilitare il lavaggio dei capelli non troppo semplice a bordo della Iss.  AstroSamantha, a proposito del taglio ha raccontato:

“Il lavaggio richiede tempo. Spremevo alcune gocce d’acqua alla base dei capelli e poi le spargevo usando la mano per evitare che si disperdessero andando dappertutto. Poi mettevo un po’ di shampoo nella mano e lo spalmavo. poi bagnavo un asciugamano e provavo a sciacquarli. In genere lo facevo nei fine settimana, quando non avevamo troppe cose da fare”.

Potrebbero interessarti anche...