photogallery

Parkour tra le macerie di Gaza City FOTO

Parkour tra le macerie di Gaza City02

GAZA – A Shejaya, quartiere a est di Gaza City, alcuni ragazzi palestinesi praticano il parkour tra le macerie dei bombardamenti israeliani.

GAZA – Il parkour è una disciplina metropolitana che consiste nell’eseguire un percorso, superando qualsiasi genere di ostacolo sia presente con la maggior efficienza di movimento possibile. Questa specie di sport estremo, è sbarcato ora anche a Gaza City in Palestina, tra le macerie dei palazzi bombardati dagli israeliani.

Questi giovani rompono ogni barriera, dimostrando che le barriere non esistono, neanche in realtà come queste.

Il trucco consiste nell’adattare il proprio corpo all’ambiente circostante. Spesso questa disciplina viene confusa con il free running, l’arte di spostarsi in ambienti urbani e rurali in modo da creare spettacolo attraverso la valorizzazione  e la bellezza dei movimenti.

(Foto LaPresse)

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.