Categorie
photogallery

Pakistan, operato con successo il bimbo nato con 6 gambe

KARACHI (PAKISTAN) – Intervento riuscito in Pakistan per il bambino nato con sei gambe a causa di una malattia genetica molto rara. Ad annunciarlo è Jamal Raza, direttore dell’Istituto nazionale di pediatria di Karachi: “Una equipe di cinque medici con grande esperienza è riuscita a togliere al bambino gli arti in eccesso. Il bimbo ora sta molto bene” ha aggiunto Raza.

Il medico ha precisato che si trattava di un caso di parassitismo gemellare, ossia di più bambini uniti di cui uno solo pienamente sviluppato. Il bimbo è nato la scorsa settimana nella città di Sukkur, circa 450 chilometri a nord di Karachi ed è figlio di un cardiologo. “Gli arti in eccesso erano il risultato di una malattia genetica che colpisce solo un bambino su un milione o più”, ha aggiunto Raza.

Entusiasta il papà del bambino, Imran Shaikh: “E’ una meravigliosa notizia per noi. Quello che i genitori vogliono è vedere i loro figli forti e in salute. Preghiamo perché la sua vita sia normale e felice”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.