Categorie
photogallery

New York, all’asta alcuni oggetti del Titanic

NEW YORK – Il prossimo 11 aprile, in occasione del centenario della tragedia del celebre transatlantico che si inabissò nella notte tra il 14 e 15 aprile del 1912, andranno all’asta a New York più di cinquemila oggetti recuperati dal Titanic.

La collezione comprende pezzi di arredamento, porcellane, bottiglie a oggetti personali dei passeggeri, come un paio di occhiali,  una spilla e un binocolo. Gli oggetti sono stati recuperati in diverse spedizioni a 4mila metri cominciate nel 1987 e concluse nel 2004.

Un’ordinanza dell’asta prevede che gli oggetti non possono essere venduti singolarmente, ma devo essere acquistati da un aquirente che acconsentirà di garantire la giusta conservazione della collezione, nonché di renderla disponibile occasionalmente a visite pubbliche. Non è la prima volta che la collezione del Titanic viene messa all’asta: l’ultima vendita fruttò circa 189 milioni di dollari e risale al 2007. Ecco alcuni degli oggetti all’asta (foto Ap/LaPresse):

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.