Napoli, le stazioni della metropolitana diventano un museo (foto)

Napoli, le stazioni della metropolitana diventano un museo03

NAPOLI – Nella città più tumultuosa e caotica d’Italia, la metropolitana più straordinaria al mondo è nata.

Le stazioni sono state disegnate da alcuni grandi architetti e le stazioni assomigliano ad un museo. L’idea è semplice: portare l’arte contemporanea più vicino ai pendolari, che sono, per definizione, distratti e in fretta.

Le piattaforme e i corridoi della metro della città partenopea sono cosparsi di dipinti, sculture, affreschi, mosaici e foto. Non c’è bisogno di rinchiudersi in un museo o una galleria d’arte per assorbirle.

A Napoli, una delle città storicamente più vive del mondo dal punto di vista della cultura, l’arte finisce in strada. Le stazioni della metropolitana sono sempre state considerate come di “nessuno”: ora, grazie a questa iniziativa, hanno acquisito un’identità

(foto Ap/ LaPresse)

Potrebbero interessarti anche...