Categorie
photogallery

In mostra i nudi poetici di Patrick Lichfield

LONDRA – The Little Black Gallery di Londra inaugura oggi una mostra dedicata a Patrick Lichfield, scomparso nel 2005, uno dei fotografi più conosciuti al mondo, anche se forse meno per i suoi nudi. Da fotografo della famiglia reale inglese è diventato un celebre artista di fama internazionale.

Cugino di Carlo d’Inghilterra, è stato l’autore delle foto ufficiali del matrimonio tra il principe e Diana; dopo, la sua carriera ha preso la direzione della moda, con una collaborazione di diversi anni con Vogue America, per volere di Diana Vreeland, e celebri sono anche alcuni ritratti di famosi personaggi.

Fino al 26 maggio visitando la mostra si può scoprire un lato unusual della famiglia reale (che festeggia tra l’altro anche il Giubileo della Regina Elisabetta II) attraverso l’omaggio di Lichfield alle donne, che sono da lui descritte con forme plastiche, pieghe dei vestiti, trasparenze e atmosfere romantiche. Un amore per il genere femminile immortalato in scatti che diventano quasi dei dipinti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.