Morta GrandmaBetty, la “nonnina” di Instagram. Aveva più di 700mila follower

Morta GrandmaBetty, la "nonnina" di Instagram. Aveva più di 700mila follower

INDIANA (USA) – E’ morta GrandmaBetty, meglio nota come la “nonnina” di Instagram. Si è spenta a 80 anni, dopo aver perso la sua battaglia col cancro. Il nipote Zach Beldon, 18 anni, aveva aperto per lei un account nel quale postava simpaticissime foto dell’anziana. Il motivo? Rendere la sua malattia meno triste. Un’iniziativa che ha subito catturato l’attenzione del web, al punto che GrandmaBetty è arrivata ad avere più di 700mila follower.

“L’idea era quella di aprire un profilo destinato ai miei amici per fargli conoscere nonna Betty”, ha detto Beldon al canale americano WDRB.

“Alla fine è diventato qualcosa di cui tutti hanno iniziato ad appassionarsi”. Quando è venuta a mancare è stata pubblicata una foto del suo cane, che ancora l’aspetta su una sedia a dondolo. Lo scatto è accompagnato da queste parole:

“Anche se nonna Betty non è più fisicamente con noi, lo sarà sempre nei cuori di milioni di persone ogni singolo giorno. Nonna Betty non ha perso la sua battaglia col cancro, perché ciò che ha fatto ispirerà milioni di persone a sorridere, essere felici o continuare ad esserlo. La lotta è finita, la battaglia è vinta”.

Potrebbero interessarti anche...