Categorie
photogallery

Mitik, il tricheco salvato in Alaska è pronto per l’acquario di Coney Island

NEW YORK- Nell’acquario di Coney Island a New York, tra poco arriverà Mitik, un simpatico tricheco trovato abbandonato su una spiaggia dell’Alaska insieme al fratello, e salvato grazie all’intervento di una nave di pescatori. L’animale era rimasto probabilmente vittima dello scioglimento dei ghiacci, e le sue condizioni di salute sembrarono subito molto gravi.

Ora, dopo un ricovero all’Alaska SeaLife Center, Mitik pesa 120 chili ed è tornato in ottima salute.

L’acquario di Coney Island ha già due trichechi, uno dei due molto vecchio: la decisione di adottare Mitik è stata dettata dalla necessità di assicurare una compagnia al tricheco che rimarrà dopo la morte dell’esemplare più anziano.

(Ap/LaPresse)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.