Si mette a girare il mondo in tutù rosa per far sorridere la moglie malata FOTO

Si mette a girare il mondo in tutù rosa per far sorridere la moglie malata03

ROMA – Bob Carey è un fotografo professionista di New York, che ha deciso di girare il mondo in tutù rosa per raccogliere fondi a sostegno dei malati di tumore e delle loro famiglie.

Carey ha cominciato a viaggiare nel 2003: in quell’anno a sua moglie venne diagnosticato un cancro. Da qui l’idea bizzarra, nata solo con lo scopo di far sorridere la moglie. Le immagini sono state scattate in giro per il mondo e ritraggono il fotografo vestito solo di un tutù rosa.

Lo scherzo è presto diventato un progetto fotografico strutturato cresciuto negli anni. Il progetto si è poi trasformato in una campagna virale dal titolo “The Tutu Project” (www.tutuproject.com ) che ora sostiene i progetti della Carey foundation, nata nel 2012 e pensata proprio per aiutare i familiari dei malati di cancro.

Su Facebook la pagina del progetto ha già quasi 200mila “mi piace”. Su YouTube il canale ha quasi 2mila iscritti ed ha ottenuto più di 2 milioni di clic.

Potrebbero interessarti anche...