Categorie
photogallery

Medio Oriente. Madonna, Lady Gaga, Nirvana: copertine degli album censurate FOTO

ROMA – In Arabia Saudita e in moltissimi paesi del Medio Oriente, anche la musica pop finisce sotto la morale. E così la censura si abbatte come una scure anche sulle copertine degli album delle artiste pop più in voga in questi anni, famose anche per i loro eccessi e per le loro cover molto sensuali, ritenute però in questi paesi troppo esplicite.

Le copertine ripulite sono state raccolte nel blog Capotei che ha mostrato esempi di “restyling” a colpi di Photoshop, confrontando le copertine prima e dopo. Molte le “vittime” illustri che in questi paesi vengono presentate in maniera molto più casta: si va da Lady Gaga a Madonna, passando per Mariah Carrey e Christina Aguilera fino ad arrivare a Kylie Minogue, i Nirvana ed altre star internazionali.  

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.