Categorie
photogallery

Matteo Richetti, il renziano del Pd eletto “Mister Parlamento”

ROMA – In ogni legislatura, in modo più o meno ufficiale viene eletta la parlamentare più bella della Repubblica a cui va il titolo “Miss Montecitorio”.

Il rito viene ufficializzato anche con una bella foto della reginetta che finisce sui giornali. Quest’anno però, forse anche qui per l’avvento dei grillini, l’aria è cambiata anche in questo campo e le parlamentari donne che forse non hanno molto da fare come i colleghi maschi, hanno deciso di eleggere “Mister parlamento”, ossia il parlamentare più sexy della Repubblica.

Le quarantenni hanno così deciso di dare la loro preferenza a Matteo Richetti, esponente del Pd vicino a Renzi. Presidente del consiglio regionale dell’Emilia Romagna, Richetti è approdato per la prima volta a Montecitorio con queste elezioni.

La giornalista del Corriere della Sera Maria Teresa Meli spiega su “Io Donna” che le parlamentari più giovani hanno invece deciso di dare il voto ad un altro esponente del centro sinistra:

“Le più giovani, invece, hanno optato per un altro neo-deputato: Nicola Fratoianni, braccio destro di Nichi Vendola, soprannominato dai colleghi di partito “lo Scamarcio di Sel” benché con gli anni si sia un po’ imbolsito. La classifica ha irritato parecchi parlamentari maschi. Ma non è stato il dubbio gusto dell’iniziativa a innervosirli. Ad arrabbiarsi, infatti, sono stati soprattutto i deputati che nelle legislature scorse erano convinti di essere i più belli, o, quanto meno, i più fascinosi del Palazzo”.

Matteo Richetti, per le parlamentari 40enni è il più bello che siede a Montecitorio (LaPresse)
Matteo Richetti, per le parlamentari 40enni è il più bello che siede a Montecitorio (LaPresse)
Nicola Fratoianni
Il primo classificato tra le parlamentari più giovani è invece Nicola Fratoianni di Sel (foto web)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.