Marilyn Manson, il sesso? “Solo al buio e con le mutande addosso”

Marilyn Manson

NEW YORK – “Solo al buio e con le mutande addosso”: queste le condizione in cui ama fare sesso Marilyn Manson. In una lunga intervista a Rolling Stone, l’eccentrico cantante, ormai 46enne, ha spiegato come molte sue abitudini sono cambiate nel tempo: niente più assenzio, molta più palestra.

“Innanzi tutto, le luci devono essere spente – spiega il musicista –  Nonostante quel che pensiate, sono un tipo molto timido. Poi, non mi piace togliermi le mutande. Le tiro giù, ma non le tolgo mai. Ho la paura continua che la casa vada a fuoco, e non voglio essere costretto a correre in strada nudo.”

L’artista, legato sentimentalmente alla fotografa Lindsay Usich, ha spiegato che non ama entrare troppo in intimità con le persone, tanto che ammette di aver fatto la doccia con una ragazza poche volte nella vita. Nessuna trasgressione dunque, nessuna perversione. Manson è piuttosto tranquillo sotto le lenzuola e non ha paura di ammetterlo.

Potrebbero interessarti anche...