Categorie
photogallery

Londra, il Cristo realizzato con 3mila appendiabiti

LONDRA – Nella cattedrale anglicana di Southwark a Londra, è stata presentata una scultura di Gesù sulla croce realizzata interamente da appendiabiti di ferro.

A realizzarla è stato lo scultore David Mach: l’opera si chiama “Die Harder” e rappresenta la figura di Cristo che urla per il dolore provocato dalla crocifissione.

La scultura è stata realizzata con i 3mila attaccapanni: i ganci sono stati raddrizzati in modo da sembrare attaccati fuori dal corpo. M Mach ha raccontato: “La figura di Cristo soffre per il dolore e per l’angoscia di essere trafitto da migliaia di lance”.

Mach, nominato professore di scultura alla Royal Academy Schools di Londra nel 2000, ha utilizzato la stessa tecnica per creare una serie di opere diverse che raffigurano astronauti, gorilla e tigri.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.