Categorie
photogallery

Alternative Fashion Week: la moda fuori dal comune

LONDRA – Anche quest’anno ha preso il via a Londra la “Alternative Fashion Week”, l’evento legato alla moda che non circola nei canali ufficiali. Si tratta della settimana della moda dedicata a giovani designer emergenti che si sono messi alla prova sfoggiando creatività ed originalità allo stato puro, viaggiando sul sottile filo rosso che lega l’eccesso all’innovazione e sperimentazione.

Più di 80 nuovi stilisti presentano le loro collezioni, vere e proprie  bandiere dello street style urbano più wild che affolla i sobborghi della capitale londinese. Un vero inno alla fantasia più sfrenata questo evento, che farà a meno di ingressi VIP ed exclusive party.

In passerella allo Spitafield Market, sfilano dunque, su modelle decisamente atypical, creazioni di intimo al limite dell’eccentrico, come quella di Chrissie Nicholson Wild, realizzate per donne che non amano rientrare negli schemi (foto Ap/LaPresse)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.