Categorie
photogallery

Licia Ronzulli, la figlia Vittoria sempre con lei: cresce nel Parlamento europeo

(Foto LaPresse e Ansa)

STRASBURGO – Licia Ronzulli, l’europarlamentare del Pdl, porta spesso la figlioletta Vittoria in Aula a Strasburgo e la piccola, che praticamente nel Parlamento Ue ci è cresciuta, vota anche insieme alla mamma. Oltre ad essere coccolata da tutti.

La Ronzulli, inizialmente indicata come una delle “euroveline” di Silvio Berlusconi nel maggio-giugno 2009, il 22 settembre 2010 si era presentata a votare in Seduta Plenaria tenendo in braccio la figlia di appena 44 giorni per rivendicare maggiori diritti per le donne nella conciliazione tra vita professionale e familiare. Da quel giorno la piccola Vittoria ha fatto spesso capolino tra i banchi del Parlamento europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.