Le Ugly Girls rispondono agli insulti con le smorfie e conquistano il web

Le Ugly Girls rispondono agli insulti con le smorfie e conquistano il web 06

LONDRA – Un gruppo di ragazze della Royal Holloway University di Londra ha deciso di reagire a chi le accusava di essere “il club delle ragazze brutte”. Dopo aver cambiato il nome della pagina Facebook in “Ugly girls club”, le giovani hanno deciso di iniziare a postare foto dove si esibiscono in smorfie e linguacce.
Le ragazze volevano soltanto ironizzare sugli sfottò continui a loro dedicati e non si sarebbero mai aspettate tanto successo. L’hasthag  #uglygirlsclub ha infatti conquistato il web in poco tempo sia su Facebook e su Twitter, e centinaia di ragazzi e ragazze da tutto il mondo hanno cominciato a postare foto simili.
L’Ugly girls club ha così guadagnato in pochi giorni molta notorietà che le ha aiutate a superare lo scopo iniziale che era quello di voler dimostrare di essere “more than our appareance”, ossia molto “di più di quello che appariamo”. 

 

Potrebbero interessarti anche...