Categorie
photogallery

Larry, il gatto di David Cameron vigila su Downing Street FOTO

LONDRA – Larry piantona la casa del suo padrone, il premier britannico appena riconfermato David Cameron. A vederlo così, in queste pose ultra rilassate, il padrone sembra lui. Immortalato sulla soglia di Downing Street, la residenza del premier britannico, il soriano di otto anni adottato nel 2011 per dare la caccia ai topi, ha persino un profilo Twitter. 

In realtà non si tratta del primo gatto ad abitare al Numero 10. Prima di lui, Humphrey aveva vissuto al fianco della “Lady di Ferro” Margaret Thatcher (foto LaPresse).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.