Categorie
photogallery

Kate con l’uniforme della Gran Bretagna

LONDRA – La duchessa Kate, domenica 5 agosto ha fatto il tifo nella serata d’oro di Jessica Ennis, Greg Rutherford e Mo Farah con addosso la felpa blu dell’uniforme del Team Gb e le credenziali con tanto di foto al collo. Una principessa con il pass, chic anche nella tenuta casual degli atleti. Meno male però, che le divise sono quelle bianche e blu disegnate da Stella McCartney e non quelle cinesi o spagnole, che con il loro rosso e giallo accesi fanno più Ronald McDonald che Buckingham Palace. Forse, fosse stato per lei, la duchessa della moda avrebbe persino tradito la bandiera, vestendosi Armani con il kit degli italiani, o magari non le sarebbe spiaciuta nemmeno l’uniforme un po’ anni Cinquanta degli neozelandesi, che per le occasioni formali prevede un abito molto simile a quello che che lei aveva scelto per la sua visita al Bacon’s College il giorno dell’inaugurazione dei Giochi. Certo non l’uniforme russa, troppo pacchiana con la sua fantasia in rosso; per non parlare di quella del Kazakistan, con il nome del Paese stampato in diagonale su giacche e cappellini.

Intanto, sempre domenica 5 agosto, il Mail on Sunday ha pubblicato una carrellata degli abiti scelti dalla duchessa nell’ultimo anno e deduce che Kate ha optato per il blu per il 21% delle occasioni ufficiali. Seguono il grigio, con il 16%, il bianco e il crema con il 10% ed il 6% rispettivamente, il verde e l’abbinamento bianco e nero entrambi con il 9%, e colori accesi come il rosa, il rosso e il viola con l’8%, il 7% ed il 6% ciascuno. Chiudono la classifica il nero con il 4% ed il marrone e il giallo con il 3%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.