photogallery

Il golden retriever sopravvissuto a Katrina che fa da baby sitter ai gatti FOTO

Il golden retriever sopravvissuto a Katrina che fa da baby sitter ai gatti03

ROMA – Boots (in italiano Stivali n.d.r) è un cane che di “professione” fa da baby sitter ai gatti. Boots lavora con i volontari dell’Arizona Humane Society dopo essere sopravvissuto all’uragano Katrina che nel 2005 provocò 1836 vittime negli Stati Uniti del sud.

I gattini che Boots alleva devono imparare a convivere serenamente con i cani in modo da facilitare la loro adozione e il loro inserimenti in famiglia.

Facendo socializzare i gattini con cani come Boots fin da quando hanno solo poche settimane di vita, spiegano  i volontari  della Ong sul loro blog,  per questi mici si apre un nuovo mondo di possibilità” che faciliterà il loro reinserimento. Boots ha 12 anni ed è un golden retriever, razza di cani con un’indole molto pacifica, adatti ai bambini e capaci di convivere tranquillamente con i gatti.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.