photogallery

Scompare il gatto di Medvedev: ma è un “pesce d’aprile”

Dorofey 01

KIEV – Dorofey, il prezioso gatto siberiano del presidente russo Dmitri Medvedev, sarebbe scomparso e la polizia lo starebbe cercando “quasi dietro ogni cespuglio”. Se non fosse trovato entro il fine settimana, dei gruppi di volontari inizierebbero a cercarlo nei boschi vicini.

La notizia, annunciata da vari media fra cui il popolare settimanale ‘Sobesednik’, è in realtà una ‘bufala’ ispirata dal prossimo ‘pesce d’aprile’ di domenica prossima, ma poco importa: la ‘scomparsa’ di Dorofey ha fatto il giro della Russia tanto da diventare un vero e proprio tormentone su Twitter e costringere il leader del Cremlino a smentire che la polizia russa stia cercando il suo micio. “Una fonte vicina a Dorofey – ha scherzato Medvedev su Twitter – ha detto che non è scomparso. Grazie a tutti per l’interesse!”

 

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.