La foto “imbarazzante”di Mitt Romney: l’Ap si scusa

WASHINGTON – L’Associated Press ha rivolto le scuse ufficiali a Mitt Romney, il candidato repubblicano alla presidenza Usa. L’agenzia, nei giorni scorsi aveva infatti diffuso un’immagine imbarazzante scattata in una scuola americana della Virginia che aveva provocato l’ira dei conservatori americani.

Il dibattito che ne è seguito ha costretto il direttore esecutivo dell’Ap Kathleen Carroll, a dichiarare di non aver contestualizzato lo scatto. La Carroll ha spiegato: ”La studentessa è entusiasta perché sul punto di posare vicino a Romney nella foto di gruppo con la classe intera”.

La foto è decisamente ambigua. Allo stesso tempo, anche la reazione del partito Repubblicano sembra un tantino esagerata. Un po’ di humour in più, nella campagna elettorale per le Presidenziali Usa, probabilmente non guasterebbe.

 

Potrebbero interessarti anche...