Categorie
photogallery

Olimpiadi: eliminata la judoka saudita con il velo

LONDRA- “Orgogliosa”: così il presidente della Federazione judo saudita ha descritto lo stato d’animo di Wojdan Shaherkani, la prima donna del suo Paese a partecipare a un’Olimpiade, nonostante l’eliminazione al primo turno. La Shaherkani ha potuto partecipare grazie ad uno speciale velo che le copriva i capelli.

A commentare la storica presenza è stato infatti un uomo, Hani Kamal Najm: ha parlato al posto dell’atleta, praticamente ammutolita davanti a un muro di decine di giornalisti di tutto il mondo che l’ha accolta nella zona mista dopo l’incontro. “Grazie a tutti per il sostegno”, ha aggiunto Najm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.