Giornata mondiale contro il canile-lager di Green Hill

Brescia, la battaglia degli animalisti contro 'Green Hill' 07

BRESCIA – Martedì 8 maggio, si sono svolti presidi e manifestazioni per chiedere la chiusura di Green Hill, l’allevamento lager per cani di razza beagle di Montichiari in provincia di Brescia, che vengono utilizzati per la sperimentazione.

”Per la prima volta – fa sapere il Coordinamento Fermare Green Hill – ad aderire ad una giornata contro questo allevamento-lager sono stati attivisti e attiviste di 20 diversi paesi in 4 continenti, oltre a più di venti città italiane”.

A Roma la protesta è andata in scena a piazza della Rotonda, a Milano in Piazza Mercanti e in un parco pubblico a cui ha partecipato anche l’ex ministro Michela Brambilla. A Brescia invece, la protesta è andata in scena in corso Zanardelli. Le immagini (foto LaPresse):

 

 

Potrebbero interessarti anche...