Barcellona la sfida delle torri umane FOTO

Barcellona la sfida delle torri umane 03

BARCELLONA – Come ogni anno a Barcellona, migliaia di persone si sono riunite davanti al municipio di Barcellona ed hanno costruito una torre umana. La sfida dei “castellers” (“castel” in catalano vuol dire castello), è stata organizzata come ogni anno in occasione del festival Merceé 2014.

La pratica della costruzione dei castelli umani è fortemente radicata nella tradizione catalana ed è messa in piazza dai “colles castelleres”, associazioni composte da centinaia di persone di entrambi i sessi e tutte le età, fortemente radicate nella propria cittadina o nel proprio quartiere che si cimentano in questo tipo di spettacolari esibizioni con l’obiettivo di erigere e in seguito smontare ordinatamente costruzioni della maggiore complessità possibile, che possono arrivare ad altezze di nove-dieci piani.

Nato come esibizione folcloristica in occasione di feste religiose, negli ultimi tempi preso l’apparenza di una sorta di vera e propria competizione: le varie squadre, ognuna vestita con i propri colori sociali, si sfidano nelle ‘diades castelleres’ (esibizioni castelliere) con regole codificate e sotto il controllo di giudici aggiudicandosi per ogni esibizione un determinato punteggio che servirà a stilare una classifica generale che laurea ogni anno la migliore formazione.

(Foto LaPresse)

 

Potrebbero interessarti anche...