Attese piacevoli nella Clubhouse Virgin al JFK

Virgin Atlantic Clubhouse New York 03

NEW YORK – L’aeroporto, luogo da sempre di gioie e dolori per l’unico mezzo di trasporto capace di portarci in poche ore in posti lontani. Se non fosse per le lunghe trafile del check in o check out, per gli inconvenienti dei voli cancellati o in ritardo o le estenuanti soste in attesa delle coincidenze intercontinentali.

Bene, da oggi, almeno per ciò che riguarda l’immenso aeroporto JFK di New York, le attese non saranno più un problema grazie all’imminente apertura, da parte di Virgin Atlantic, della nuova lounge per i passeggeri business class, che trasformerà le attese in puro piacere.

Sarà chiamata Clubhouse e sarà una moderna new premium-terminale ispirata alle vedute di Manhattan. Per la costruzione e la decorazione della sala l’azienda ha investito circa $ 7 milioni.

Lo spazio, suddiviso in diverse zone tra ristorante, bar con sedie avveniristiche ed esclusivo soffitto, una zona salotto con divani rossi, un “business center” con un moderno spazio computer e, ovviamente, una SPA attrezzatissima e lussuosa.

Tutti i servizi quali cibo, bevande alcoliche e analcoliche, il wireless per i pc, i servizi base della SPA saranno gratuiti per tutti i membri della Clubhouse così che viaggiare (anzi il sostare) sarà davvero un piacere.

 

Potrebbero interessarti anche...