Viaggiare senza spendere: scambiando la casa

ROMA – Viaggiare senza spendere. Almeno per l’albergo. E soggiornare gratis in un loft a Soho (New York) o in un attico a Parigi con vista sulla Torre Eiffel. E’ possibile grazie ad alcuni siti internet di scambio di casa. Come MyTwinPlace. 

Si tratta di una piattaforma che permette ai propri clienti registrati di viviere delle vacanze davvero uniche, trovando la loro “casa gemella” in qualunque parte del mondo.

Il portale è nato nel gennaio del 2013 dall’idea dei suoi creatori Jean-Noel Saunier e Xavier Laballós, dopo una lunga esperienza nella rete. Inaugura un nuovo modo di viaggiare, grazie al quale i clienti della piattaforma possono soggiornare gratuitamente durante le loro vacanze, con un risparmio medio di 2.640 euro a stagione, se si confronta con il prezzo di un hotel o di un affitto.

Inoltre, nella sezione ‘We also share’, c’è anche la possibilità di scambiare la macchina, la moto, la bicicletta o un abbonamento in palestra. La pagina web è disponibile in inglese ed è presente attivamente in Facebook, Twitter, Google+ e Pinterest ed è un servizio gratuito.

 

Potrebbero interessarti anche...