Come igienizzare il tappetino Yoga: le migliori soluzioni

tappetino per fare yoga

Igienizzare il tappetino di Yoga in modo regolare è molto importante, soprattutto in questo periodo. Non sempre ci pensiamo ma il tappetino Yoga, soprattutto se utilizzato spesso, può essere un ricettacolo di sporco e batteri.

Il nostro tappetino di Yoga, dopotutto, è sempre con noi. Ce lo portiamo al parco, spesso nel nostro centro Yoga, in viaggio, a volte anche sulla spiaggia.

Per quanto cerchiamo di tenerlo pulito, a lungo andare si sporcherà e, comunque, igienizzarlo regolarmente è una buona abitudine che dovremmo avere sempre.

Pulire il tappetino Yoga

I tappetini spesso possono essere lavati in lavatrice. Tuttavia, a lungo andare questo metodo può danneggiare il materiale. Per questo motivo, è consigliato di lavarlo in lavatrice solo occasionalmente, circa una volta ogni 2 mesi.

Se si scegliere di lavare il tappetino in lavatrice, sarebbe bene di optare per una centrifuga al minimo. Una volta finito il lavaggio, puoi farlo asciugare all’aria aperta cercando di evitare il sole, che potrebbe seccarlo e danneggiare il grip.

Igienizzare quotidianamente il tappetino

Questo non vuol dire che non sia necessario pulire il tappetino Yoga ogni volta che si utilizza. Per una igiene quotidiana, puoi optare per alcuni metodi naturali, oppure puoi scegliere degli spray appositi.

Acqua e aceto: unisci acqua, aceto e un olio essenziale che preferisci in un contenitore spray. Spruzza sul tappetino e pulisci bene con un panno di cotone.

Acqua e sapone delicato: Utilizza un panno imbevuto di acqua e sapone delicato, come un semplice sapone per piatti. Attenzione però a non esagerare con il sapone, ne basta veramente una goccia i 1 litro d’acqua. Se necessario, rimuovi ogni eccesso di detergente dalla superficie del tappetino per non rischiare di scivolare.

Spray appositi per igienizzare il tappetino Yoga

Per igienizzare il nostro tappetino, può essere una buona opzione affidarsi ad uno spray apposito. Esistono in commercio delle soluzioni sanitarizzanti, di vari tipi e dai vari prezzi.

Te ne suggeriamo 3.

Manduka mat restore spray: Tra i più acquistati su Amazon, questo spray è adatto per tutti i tappetini da yoga. Il suo profumo energizzante regala delle vibes positive, perfette per terminare i nostri allenamenti. Puoi trovarlo su amazon al prezzo di 14 euro.

Yoga Mat Spray di Bondi Wash: Bondi Wash, il lifestyle brand che sfrutta le naturali proprietà della flora Australiana per creare fragranze uniche, propone un prodotto innovativo per i tappetini fitness e da yoga. Nati dalla combinazione di ingredienti attivi ed oli essenziali, i prodotti Bondi Wash hanno formulazioni 100% naturali, create a partire dalle proprietà botaniche antibatteriche, anti- infiammatorie ed antiossidanti.

L’esclusivo Yoga Mat Spray rinfresca, profuma e disinfetta il tappetino da yoga con le essenze rilassanti della lavanda. La fragranza Tasmanian Pepper & Lavander vanta numerose proprietà antibatteriche; il pepe della Tasmania è contraddistinto da un delicato aroma legnoso che si sposa perfettamente con la lavanda e le note di cedro e bergamotto. Puoi trovarlo su Discover Beauty a 21 euro.

Melorganic Yoga Mat Cleanser: sempre su Amazon, puoi trovare questo spray molto amato. Detergente Naturale e antibatterico, contiene oli essenziali come quello di pompelmo, che lo rende un buon disinfettante. Lo trovi su Amazon a 14 euro.

Foto in evidenza by Valentina Sotnikova on Unsplash

Potrebbero interessarti anche...