Vacanze, allarme Ryanair: “Ritardi e voli cancellati, estate sarà disastro”

ROMA – Vacanze, allarme Ryanair: “Ritardi e voli cancellati, estate sarà disastro”. Se per questa estate avete in programma di prendere un volo per andare in vacanza fareste bene a leggere qui. «Sarà la peggiore estate di sempre», parola di Ryanair. La compagnia di volo lancia l’allarme: questa che sta per arrivare potrebbe essere un’estate disastrosa per chi ha intenzione di raggiungere in aereo le mete turistiche europee.

enny Jacobs, capo del marketing di Ryanair, ha spiegato all’Adnkronos

«in Europa si rischia un disastro per i problemi di controllo del traffico aereo: sarà la peggiore estate di sempre per i ritardi e le cancellazioni dei voli, anche se noi, come tutti, faremo il possibile per minimizzare i disagi» […] «A maggio solo la nostra compagnia ha cancellato 1100 voli» per le agitazioni e i problemi di gestione del controllo. Per il manager «è una questione seria che i media non hanno ancora evidenziato: a Bruxelles la prossima settimana i manager delle maggiori compagnie aeree faranno una dichiarazione congiunta» sull’argomento. «È una richiesta che facciamo soprattutto al governo francese» aggiunge, ricordando le ultime agitazioni, ma «in realtà ci sono carenze di personale in quasi tutti i paesi europei: pensiamo che la Commissione Ue debba fare qualcosa per il controllo del traffico aereo, quando arriveremo a settembre ci saranno grosse sorprese. Si rischiano ricadute su tutto il settore turistico».

Potrebbero interessarti anche...