5 oggetti per rendere la tua cucina più friendly

5 oggetti per rendere la tua cucina più friendly

In questa lunga fase di quarantena la casa è diventata il nostro unico rifugio. 

Un’occasione per curare dettagli precedentemente trascurati a causa della mancanza di tempo e di attenzione ai particolari.

La cucina è diventata uno dei luoghi più frequentati dell’abitazione. 

C’è chi la usa prettamente per preparare il cibo e chi la sfrutta anche come postazione lavorativa.

5 oggetti per la cucina.

Vi proponiamo una serie di oggetti che possono rendere la cucina più friendly.

Partiamo dalle posate: che ne dite di averne alcune specifiche per il piatto preparato?

Questo set di quattro pezzi con diversi nomi potrebbe essere un’idea: Cupcake, Tarte (per la torta), Crumpet (per la frittella), Treacle per la torta di melassa. 

Lasciando da parte unicorni e leopardi, che hanno già avuto il loro momento d’oro, che ne dite di passare alle zebre?

La tazza di Yvonne Ellen London con piattino è ciò che fa per voi. Realizzata in fine porcellana Bone China, ottima per iniziare il tuo set da tè, ma anche come idea regalo utile. 

Se invece le fantasie animalesche non fanno per voi e preferite le trasparenze, vi segnaliamo queste tazze da caffè e cappuccino. Semplici ma allo stesso tempo originali.

Passiamo ai bicchieri, questi a fiori in melamina danno un tocco di primavera alla tua cucina.

Anche questo set in vetro potrebbe rendere unico ogni vostro pasto.

Se invece volete dare un tocco di originalità alla tavola, il brand Seletti fa al caso vostro.

I piatti Hybrid si ispirano ai motivi decorativi tradizionali dell’Occidente da un lato e dell’Oriente dall’altro.

Piatti fondi, piani da dessert o da frutta, per ogni occasione e per ogni stile.

In questo caso gli oggetti non sono molto economici, ma Seletti rappresenta uno dei marchi più in voga del momento. 

 

5 oggetti per rendere la tua cucina più friendly
Oggetti per rendere la tua cucina più friendly

Potrebbero interessarti anche...