Categorie
life style

Natale a Roma: via Margutta ha acceso le tradizionali luci con un Christmas Party esclusivo

ROMA – Natale a Roma, l’atmosfera festiva più esclusiva si vive senza dubbio in via Margutta, una delle strade più intime e insieme universalmente note del centro storico di Roma. Emme Restaurant ha prestato i suoi spazi per il tradizionale Christmas Party, insieme alla madrina d’eccellenza dell’evento, Veronica De Laurentis, che ha dato via al light show e alla festa, mentre la performance della cantante Ines Boom Boom ha dato swing ed energia alla serata.

Per un Natale a Roma caratteristico, Via Margutta ha indossato la livrea luminosa che l’accompagnerà per l’intero periodo delle Festività. Alle 18.30 in punto del 4 dicembre scorso sono state accese le tradizionali luci natalizie su una delle strade più esclusive del centro storico di Roma. Come tradizione, ad accendere le lumiarie è stata Veronica De Laurentis, figlia della indimenticabile volto del cinema neorealista Silvana Mangano e del produttore Dino De Laurentis, mentre la cantante e performer Ines Boom Boom, e il suo gruppo, intonava carole natalizie e standard swing e pop regalando ritmo ed energia alla serata.

A promuovere l’evento è  stato anche quest’anno Alberto Moncada,  presidente dell’Associazione internazionale via Margutta e patron di Emme Restaurant, in via  Margutta 19, esponente del mondo della hotellerie di prestigio a Roma. L’Associazione internazionale Via Margutta  riunisce tutti gli operatori economici, commerciali e gli artigiani che si affacciano sulla via dell’arte e del cinema. Per il terzo anno consecutivo Moncada ha voluto festeggiare l’occasione con un Christmas Party da Emme Restaurant dove gli ospiti hanno brindato con bollicine di Franciacorta e vini del Lazio e gustato  le proposte gastronomiche di Daniele Ladaga, chef di Emme Restaurant.

Veronica De Laurentis con Benedetta Moncada di Paternò dopo aver acceso l’illuminazione a Via Margutta
Da sinistra: Alberto Moncada, Daniele Ladaga (chef), Giovanni Moncada, Valerio Paoloni
A sin: Laura della Croce Doyola, stilista e titolare della Maison Haute Couture André Laug. A destra Alberto Moncada, presidente dell’Associazione internazionale via Margutta e patron di Emme Restaurant.
Barbara Lessona con la Marchesa Dianora Frescobaldi e Mariapaola Furnari