life style

Mangiare la pizza con le mani, da oggi si può. Lo dice il galateo

mangiare pizza con le mani

LONDRA – Già immaginarla mentre fa una bella scorpacciata di pizza non è cosa facile, e da ora, almeno nei nostri immaginari, la Regina Elisabetta potrebbe farlo addirittura con le mani.

Infatti la guida Debrett’s sulle buone maniere per il gentiluomo moderno, rinomata autorità britannica in campo di bon ton, è molto chiara: mangiare la pizza con le mani non è più indice di maleducazione.

Sostiene, anzi, che nei “momenti più informali ” è “accettabile” usare le mani anziché la forchetta per portare il cibo alla bocca.

Questo perché, spiega il consulente di etichetta per Debrett’s Jo Bryant, benché le norme di galateo a tavola siano importanti, è bene sottolineare che queste “esistono come indicazioni” e non devono avere il potere di rovinare l’esperienza di una cena con amici o parenti.

Certo, vi è sempre modo e modo per mangiare, anche se si usano le mani. Per questo la guida offre una serie di indicazioni su come cibarsi in questo modo senza violare comunque le leggi “bon ton”: mai mangiare chinati sul piatto, restare seduti dritti senza invadere lo spazio del vicino, non mettere i gomiti sul tavolo e soprattutto cercare di creare meno disordine possibile, tagliando il cibo in piccoli pezzi. Questi sono solo alcuni dei consigli scritti nel “vademecum” che, sottolinea, qualsiasi cosa cada nel piatto (oliva, o verdura sotto olio che sia) non deve mai essere raccolta con le mani ma sempre con la forchetta.

Dulcis in fundo, la guida conclude: “Mangiare con le mani è uno stile di cenare rilassato e conviviale, ma non permettete ai vostri standard di peggiorare. Ricordatevi le buone maniere e, soprattutto, non usate mai il cellulare a tavola”.

Insomma: rilassati si, maleducati mai.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.