I collant compiono 70 anni: da sempre i nostri migliori amici

collant glamour 01

ROMA – Diciamolo, i collant sono uno dei migliori amici delle donne. Ci permettono di indossare gonne e abitini anche in inverno, ci proteggono dal freddo ed hanno anche un discreto potere modellante, riuscendo a rendere più sinuosa qualsiasi gamba. Ormai, poi, i collant sono diventati per le donne un vero e proprio culto grazie anche ai numerosi modelli, tessuti e modelli che le aziende ci offrono. Basta un semplice tubino, una calza glam e un decolletè per apparire subito chic e belle.

Ma, come ogni “idilliaco amore” c’è sempre anche il rovescio della medaglia, ed ecco che il collant da migliori amiche possono diventare anche molto dispettose, ed ecco che possono smagliarsi all’improvviso lasciandoci con un pugno di mosche in mano… ed imbarazzo. A chi non è mai capitato di cercare di tirare giù la gonna per coprire una smagliatura, o mimetizzare il “fallo” tenendo davanti a noi una giacca o il cappotto?

Purtroppo, ogni donna lo sa, la smagliatura se accade nel momento sbagliato diventa una vera e propria (piccola) tragedia e, purtroppo, spesso il vecchio e rinomato rimedio della nonna, ovvero quello di metterci fiumi di smalto, non funziona o non basta.

Non resta altro che tenere sempre nella borsetta un nuovo paio di collant per le emergenze oppure acquistare il nuovo collant Calzedonia Lycra Fusion” che si buca, ma non si sfila.

Potrebbero interessarti anche...