life style

Ces 2013: lavatrice, frigo… ecco come controllarli con lo smartphone

elettrodomestici intelligenti

LAS VEGAS – Arrivare a casa dopo essere state al supermercato e rendersi conto di essersi scordate di acquistare qualcosa. A chi non è mai capitato? Da oggi potrà essere un fastidio con cui non fare più i conti, grazie ad un nuovo smartphone che, grazie al frigo “intelligente”, invia direttamente sul vostro telefono indicazioni sugli ingredienti che avete già in casa e quelli da comprare.

Ma questo è solo uno dei pregi del nuovo telefono “intelligente”: impostare sulla lavatrice il programma più adatto al bucato, poi, sempre grazie a un semplice tocco sul telefono, avviare l’aspirapolvere senza fili decidendo anche dove e come dovrà pulire da solo la casa, quali stanze, quali tappeti.

Una domotica non più super-sofisticata e costosa, ma accessibile e al servizio della vita quotidiana, quella presentata da LG all’International Ces 2013 (Consumer Electronic Show) in corso a Las Vegas: con il telefonino intelligente e gli elettrodomestici all’avanguardia, la gestione della casa diventa un gioco da ragazzi.

Casalinghe disperate addio, dunque: l’azienda sudcoreana, grazie alla Nfc (Near Field Comunication) e con lo slogan ‘Touch the smart life’ punta a mettere a disposizione di tutta la famiglia le funzionalità dei nuovi smartphone abbinate a quelle di frigoriferi, dei video aspirapolvere robot senza fili con doppia telecamera (l”Hom-Bot’, che rimanda poi le immagini sul telefono, nel caso si volesse dare una ripassata in più al pavimento del salotto), della televisione interattiva, che consente anche di seguire programmi di ginnastica e poi di misurare quante calorie ho bruciato con una sessione casalinga di fitness.

Fonte: Adnkronos

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.