Belen Rodriguez: tutta la verità sull’aborto, su Corona e sul video hard

Belen intervista Vanity Fair 01

ROMA- In effetti era già qualche settimana che non si sentiva parlare di lei (o meglio, non tanto quanto il solito). Poi, a sorpresa (anche sua), l’abbiamo vista arrivare un giorno prima del previsto, in tutta la sua bellezza, sul palco dell’Ariston insieme alla collega Elisabetta Canalis per correre ai ripari dell’improvvisa defezione della modella Ivana Mrazova. Non ci ha messo, poi, più di una sera ad alzare i suoi soliti “gossip”, entrando in scena durante la seconda puntata del festival con un abito dallo spacco vertiginoso che le ha messo in mostra più grazie del dovuto ed ha provocato la domanda cruciale: “Ma Belen ce le aveva le mutande?”.

Oggi, ecco che Belen Rodriguez (28) è la sexy protagonista dell’ultimo numero di Vanity Fair in edicola dal 15 febbraio, sul quale si svela (fisicamente e moralmente)  rivelando particolari molto intimi e foto private.

Benchè il tema principale dell’intervista sia il suo sfogo contro lo scetticismo con con cui è stata accolta la notizia della sua gravidanza (facendo vedere anche i certificati medici che confermano che era incinta) e spiegando: “Che cosa ho fatto per ricevere tanta violenza? Mi fa schifo chi non mi ha creduta, mi fa schifo chi pensa che possa essermi inventata una gravidanza, e un aborto, per farmi pubblicità”la bella soubrette fa molte altre rivelazioni. A cominciare dal famoso e cliccatissimo video hard girato a 17 anni con il suo ex fidanzato e da lui messo in rete 6 mesi fa: ” Quella è stata una violenza che mi ha stroncato. Vergognarmi non è nella mia natura, ma ci ho messo un pezzo a ritrovare il coraggio di guardare in faccia le persone. Mostrarmi sensuale non è un problema – altrimenti non avrei posato per queste foto – però la sessualità è una cosa diversa, intima” e ancora: “Ero giovane, inesperta, il mio ex è stato una carogna senza onore a ricattarmi… Di sbagliato c’era l’età, non la cosa in sé. Tra noi donne, ne sono convinta, siamo in tante a giocare con video e foto: non mi sembra una perversione oscena. All’inizio della storia con Fabrizio (Corona, ndr), a volte, nascondevo una telecamera prima di fare l’amore».

Insomma, una vera e propria intervista-confessione nella quale la bella star parla anche del successo del programma “Italia’s Got Talent”, e lasciandosi trapelare anche che Maria De Filippi la vuole al serale di Amici: “Ad Amici ballerò. Maria da dieci anni conduce programmi che sono solo successi, è la regina della TV italiana: pensa, produce, mette in onda show con la sua faccia. Mi sta dando fiducia: posso solo dire grazie, dare il massimo e sperare che sia fiera di me”.

Belen parla anche della verità sulla sua partecipazione a Sanremo: “Sono stata contattata dopo l’esclusione di Tamara Ecclestone, per prendere il suo posto. Ma il palcoscenico dell’Ariston è molto importante e molto difficile, l’ho sperimentato, è andata bene, mi tengo i buoni ricordi. Torno con piacere, ma solo una sera, per ringraziare” e sul suo «divorzio» dall’agente Lucio Presta dichiara: “Si è rotto un equilibrio, capita che un agente sia troppo protettivo e sconfini nella vita privata. Magari ha anche ragione ma certe decisioni le prendo da sola. Non dico che dovesse essere felice per me (quando ha scoperto che Belen aspettava un bambino da Corona  -n.d.r.), lui ha come priorità gli impegni lavorativi da rispettare, e capisco che una gravidanza può complicare le cose. Ma mettersi a giudicare la mia vita e i miei affetti mi sembra eccessivo”.

Infine, parla delle sue “ansie” della storia con Fabrizio Corona: “Ci accusano di aver fatto della nostra storia un business, ma con Fabrizio non credo di aver fatto il miglior affare del mondo. Nessun rimpianto, sia chiaro, però una vita più regolare e “per bene” mi avrebbe creato meno ansie anche sul lavoro” e ancora “Vivo con l’incubo che Fabrizio possa tornare in carcere, e spero tanto che si trovi una soluzione. Fabrizio si sforza di fare il positivo, ma so che ha paura anche lui. Se dovrà rigare dritto con i servizi sociali, rispettare l’obbligo di firma, restare a casa la sera, lo farà. Non per lui, ma per noi”.

Tutta l’intervista, ovviamente, condita da foto hot di lei senza veli. Ha forse paura di essere poco credibile?

Foto: di Giovanni Gaste, Vanity Fair n° 7 del 15 Febbraio 2012

 

Belen intervista Vanity Fair 04

Belen intervista Vanity Fair 03

Belen intervista Vanity Fair 02

Potrebbero interessarti anche...