cucina video

Torta Mimosa: perfetta per la festa della donna.

torta mimosa

Se c’è un dolce che per antonomasia ricorda la Festa della Donna, è sicuramente la Torta Mimosa. Viene decorata con pezzetti di Pan di Spagna sbriciolati sopra, in quanto non si possono usare i fiori della mimosa perchè non commestibili.

Benché il ripieno della torta mimosa vari molto da ricetta a ricetta, tradizionalmente si usa una crema chantilly con pezzetti di frutta.

In questo video vi presentiamo come preparare una torta mimosa leggera e facile da decorare:

Preparazione

  • Pan di Spagna
  • Crema Chantilly (crema pasticcera più panna montata) o semplicemente panna
  • Frutta a pezzettini
  • Liquore (rhum, anice, a vostro gradimento)
  • Sciroppo della frutta oppure spremuta di arancia

 

Istruzioni

  1. Tagliate a metà il Pan di Spagna ricavandone due dischi di cui quello inferiore un pochino più alto
  2. Svuotate e facendo molta attenzione a non romperla la parte bassa, facendo una specie di incavo
  3. Spezzettate il Pan di Spagna così ottenuto in modo da ottenere delle palline o pezzettini che userete per decorare
  4. Intanto preparate la crema chantilly (unendo la crema pasticcera con la panna montata) o in alternativa montante la panna e aggiungete i pezzetti di frutta
  5. Preparate la bagna con sciroppo, liquore e un po’ d’acqua e con questo bagnate il Pan di Spagna
  6. Farcite tutto il primo strato livellando bene con il composto ottenuto
  7. Posizionate il secondo strato di torta e procedete come sopra
  8. Ora ricoprite tutta la superficie con i pezzetti di pan di spagna e date una forma tondeggiante alla torta
  9. Spolverizzate il tutto con lo zucchero a velo per dare un effetto ancora più Mimosa
  10. Se volete esagerare con la decorazione potrete buttare qua e là alcuni pezzetti di frutta oppure delle fragoline di bosco

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.